NewIndependenceParty.org

Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Babelfish. Ci possono essere inesattezze.

di nuovo a: indice


Capitolo undici

Il edizione di immigrazione

Il edizione di immigrazione Incursione su un impianto di lavorazione carne in Postville, Iowa

Il titolo front-page della Tribuna della Stella il 29 giugno lo ha colpito: “Ci è qualche cosa di DIFETTOSO in questa città.„ Un ebreo ortodosso con la barba ed il cappello nero indicati dalla parte posteriore è stato descritto sopra il titolo; e sotto, donne immigrate ed i loro bambini dall'America Centrale. La storia era circa un'incursione dagli agenti federali di applicazione della dogana e di immigrazione su una pianta in Postville, Iowa di imballaggio della carne, che ha trasformato la carne cascer. La pianta è stata posseduta e funzionato da un'azienda ha denominato Agriprocessors, Inc. che aveva spostato i relativi funzionamenti da New York-area in 1987, presumibilmente per ridurre i costi. Agriprocessors è stato posseduto dalla famiglia di Rubashkin, ebrei ortodossi.

Gli agenti federali avévano arrestato 400 degli operai della pianta 900, incaricando molte di loro del furto di identità e del possesso delle carte di previdenza sociale rubate. Gli operai immigrati, a loro volta, hanno avuti abbastanza una storia da dire. Una donna ha detto gli sconosciuti che “ha venuto dalla California basata sulle promesse da Agriprocessors di affitto libero, di alimento e di buon lavoro. Invece… ha trovato un appartamento ripugnante e costoso ed i giorni obbligatori di 14 ore.„ Gli atti giudiziari hanno compreso “la storia dopo la storia delle lunghe ore, delle circostanze pericolose e degli stipendi bassi quanto $5 un l'ora.„

Un operaio femminile reclutato da un riparo senza casa nel Texas “ha detto che l'azienda ha promesso un appartamento ammobiliato libero per un mese. Invece, è stata messa in una casa a quattro stanze da letto con dieci uomini. 'Dappertutto sono stato, sono stato sessuale approached', che ha detto.„ Questa donna è stata licenziata dopo i due giorni sul lavoro quando ha chiesto i farmaci per la malattia mentale ad una clinica dell'azienda.

L'azienda ha avuta relativi apologisti fuori sulle vie adella gente di Postville che dicono che la famiglia di Rubashkin aveva fatto molti impianti caritatevoli. Un amico della famiglia “ha detto che i documenti falsi usati operai illegali e l'azienda hanno seguito la legge nella verifica del lavoro di ufficio. La maggior parte degli operai erano felici di avere i lavori ed erano pagati e trattati ragionevolmente. Il `di Rubashkins ha preso una città che ha avuta sfere del rotolamento del fieno in esso ed hanno sviluppato una comunità di circa 120 famiglie ebree… () hanno dato i soldi alla città, alla carità e recentemente hanno trasmesso l'alimento alle vittime di inondazione.„

“Che cosa sono accaduto,„ ha detto questo uomo, “erano quando (ebrei) è venuto alla città, (i cittadini) li hanno esaminati come siamo Marziani… che non hanno capito i cappotti neri, le camice bianche, le barbe, i cappelli neri ed hanno dovuto imparare circa noi.„ --- Un informatore all'interno della pianta, tuttavia, ha detto ad agenti federali che aveva testimoniato “i direttori di stabilimento noleggio e gli operai di aiuto con le carte di identità false. Fino a 76 per cento degli operai non hanno avuti numeri della previdenza sociali corretti… l'informatore anche segnalato vedendo i responsabili operai di abuso, compreso colpire uno con un gancio della carne. Un responsabile inoltre ha fatto funzionare un raggiro in cui gli operai illegali sono stati costretti nelle automobili d'acquisto da lui.„ Ci erano inoltre rapporti “delle violazioni di inquinamento, lotte con i sindacati che provano ad organizzare, violazioni dell'OSHA e spese di abuso animale da PETA. Questo anno, la divisione dello Iowa dei servizi dei lavori ha multato l'azienda $182.000 per le 39 violazioni di salute.„

È sembrato a me che la sfiducia dell'azienda coinvolgesse più dello sconosciuto-osservando l'abito. Agriprocessors era un datore di lavoro particolarmente vizioso e cinico, rapido filare la relativa propria versione della verità. L'incursione ha causato la costernazione nella comunità ebrea. Oltre che gli apologisti dell'azienda, ci erano gruppi ebrei che hanno riconosciuto il problema per la loro comunità e che stavano discutendo tali misure come “programma di certificazione denominato Hekhsher Tzedek, tanto come gli accordi del commercio giusto, che avrebbero assicurato non solo che la carne cascer fosse preparata correttamente, ma anche che gli operai sono curati ragionevolmente.„ Qualche persino richiesto un boicottaggio dei prodotti di Agriprocessors.

Là la materia si è seduta per un mese mentre ho sciupato sopra la situazione. È sembrato appena un'altra incursione sui datori di lavoro che hanno impiegato gli immigranti illegali. Ho cominciato a rend contoere che lo sfruttamento dell'azienda era una grande parte del problema. --- Allora, quasi esattamente un mese più successivamente, il 28 luglio, la Tribuna della Stella ha fatto funzionare un'altra storia front-page sulla situazione. Il titolo colto: “Gli ebrei delle città gemellate uniscono la battaglia.„ Questa storia era circa un raduno voluminoso - più di mille genti forti che aveva avvenuto prima il giorno tramite le vie di Postville. Molti dei dimostranti erano ebrei out-of-town, alcuni dalle città gemellate. Stavano marciando nella solidarietà con gli operai di Agriprocessors che sono stati tenuti nella detenzione federale, con gli alleati nella comunità cristiana. Un raduno inter-faith è stato tenuto alla chiesa cattolica della st Bridget in Postville, che si era trasformato in in un santuario per le famiglie degli operai arrestati.

Così questa era una storia circa “la buona gente„ dalle comunità religiose, cristiano ed ebreo, venenti insieme a sostenere un gruppo down-trodden. Purtroppo, ci era inoltre “gente difettosa„. La stessa “statua della libertà„, visualizzata da un dimostrante dell'pro-immigrante da un lato della via, inoltre stava esibenda dall'altro lato da una donna, “verde verniciato e stava vestenda come l'icona di libertà americana, (chi) detta, `che la statua dice, “mi dà i vostri poveri ed il vostro stanco.„ Non dice, “diami i vostri immigrati clandestini. '„

Ah gli ha, là erano bigotti nella folla. Ho presupposto che molti di loro erano gente locale di Postville. L'articolo di stampa segnalato: “Come il procedere ha girato sulla via pubblica principale della città, esso ha incontrato la folla che favorisce più incursioni di immigrazione. Le grida di `mantengono insieme le famiglie, nient'altro incursioni! 'sono stati incontrati `vanno a casa! 'e il `gli prende i vostri capretti con! 'Quando due ragazze hanno camminato vicino con gli Stati Uniti e le bandierine messicane, un uomo urlato, `lo porta che (messicano) inbandieri - brucerò quell'immondizia. '„ Una generazione o due più in anticipo, potrebbe avere stato un Klansman che brucia una traversa.

Mescolando con la folla dei dimostranti dell'pro-immigrante era Getzel Rubashkin, il nipote del fondatore del Agriprocessors, vestito nel nero. È stato citato: “La gente che viene qui parla della giustizia. Nessuno è in disaccordo con quello. Siamo dallo stesso lato dell'edizione. Non abbiamo un cane in questa lotta.„ Il nipote di Rubashkin ha detto che il suo padre, ex CEO dell'azienda, non ha avuto idea che molti dei relativi operai erano immigranti illegali. “Nessuno in questa pianta è contro i diritti del worker o vuole maltrattare qualcuno,„ ha detto.

Una lampadina è andato fuori in mia testa. Ciò era come la politica si era esercitata in in America per almeno il mezzo secolo. Era la politica di combattimento giusto della gente contro i bigotti. Il giusto era cristiani ricchi ed ebrei che aiutano meno il fortunato. I bigotti erano gente provinciale relativamente non istruita. Ho veduto la saga di Postville come parte stupefacente di jujitsu politico. Un mese fa, la storia era circa come una pianta cascer di imballaggio della carne nello Iowa aveva maltrattato i relativi operai immigrati. Ora era circa i cittadini interessati, compreso il nipote del fondatore del Agriprocessors, levantesi in piedi in su per i diritti immigrati. “I bigotti„ provinciali, sembra, mai non vince. Le società senza scrupoli hanno acquistato padronanza del gioco della rotazione.

A me, ci era una soluzione evidente che riflette il mio proprio senso “della giustizia„. I datori di lavoro quale Agriprocessors dovrebbero essere incitati per pagare il costo di immigrazione clandestina, contribuenti non locali. Mentre questi datori di lavoro stavano realizzando i profitti enormi attirando la gente ad una città e pagando i salari bassi, i contribuenti hanno dovuto istruire i bambini degli operai dell'illegale-immigrante. Hanno dovuto pagare la rete di sicurezza sociale che sostiene la gente a basso reddito - buoni per i generi alimentari, benessere, ecc. - e l'affare con i costi della delinquenza.

Ulteriormente, questa gente provinciale stava perdendo la loro coltura ed identità mentre le orde della gente di priorità bassa varia sono venuto alla loro comunità a lavorare alle fabbriche come quella di proprietà da Agriprocessors. Inoltre stava competendo per i lavori. Perché non dovrebbe quella gente essere arrabbiata circa la situazione? Stava identificanda come bigotti. Una volta che stigmatized, stava colpenda finanziariamente. Quello è come il gioco politico è giocato in America.

Germe di un'idea per un proposta di immigrazione di compromesso

La situazione in Postville, Iowa, era l'ispirazione per la mia proposta di immigrazione. Alcuno pubblica necessario per essere risolto. Come molti, ho creduto che la frontiera fra il Messico e gli Stati Uniti dovesse essere stretta. Alla gente non può essere permessa semplicemente camminare attraverso esso senza permesso ed essere autorizzata ai privilegi di che godiamo in questo paese, particolarmente quando altri devono pagare.

Una domanda più difficile era che cosa da fare circa la gente già qui. Dovrebbe essere arrotondata in su ed essere rispedetta al loro pæse d'origine o dovrebbe là essere un programma di amnistia? La prima opzione è sembrato sia disumana che unenforceable. Era come la Legge Fugitive dello schiavo che ha precipitato la guerra civile degli Stati Uniti. L'idea degli agenti di polizia che battono sul portello, rousting dalle loro basi, trasmettendole in primo luogo alla prigione ed allora dal paese, mentre le famiglie strappare, non misura il carattere della nostra nazione. Ma, “amnistia„, o lasciando la gente mantenere la frutta di un atto illegale, era inoltre ingiusto. Gli immigranti illegali hanno dovuto sopportare una certa pena per deliberatamente la rottura della legge.

L'incursione di Postville ha suggerito un rimedio. Faccia il datore di lavoro degli immigranti illegali - il Agriprocessors di questo mondo - paga. Dichiari una tregua nell'arresto degli operai non documentati ma, allo stesso tempo, esiga le indennità dai datori di lavoro che la farebbero meno probabilmente che tali operai sarebbero impiegati. Allora diventerebbe meno attraente affinchè la gente rubacchi attraverso il bordo perché avrebbero avuto più difficultà a trovare l'occupazione. Se impiegare l'immigrante illegale si trasformasse in in relativo più costoso impiegando altri operai, pochi datori di lavoro vorrebbero impiegarli. Così il magnete di lavori si indebolirebbe.

E così ho veduto la mia proposta di immigrazione come compromesso. Gli immigranti illegali otterrebbero il permesso de facto rimanere negli Stati Uniti senza timore della deportazione. I nativi degli Stati Uniti inoltre otterrebbero qualcosa. Che cosa ha potuto quello essere?

Un reclamo legittimo dei nativi - quei nati ed alzato in Postville, per esempio - era che i contribuenti locali avrebbero dovuto sopportare i costi sociali degli immigranti illegali e delle loro famiglie una volta reclutati da una ditta quale Agriprocessors per entrare nella comunità verso lavoro per i salari bassi. Il costo di formazione della pubblico-scuola per i bambini era quello principale ma ci erano inoltre altri. Perché non richiedere al datore di lavoro di pagare quei costi sulla parte frontale?

Come ha potuto quello essere fatto? Nel mio schema, ho veduto il governo calcolare la differenza fra che cosa i contribuenti locali pagano fornire i servizi alle famiglie immigrate e che cosa gli operai immigrati pagano nelle tasse. L'eccesso nei costi contribuente-di sostegno sopra i redditi di imposta sarebbe calcolato su una base specifica per famiglia immigrata all'anno. Che il numero dei dollari divisi dal numero delle ore lavorative durante un anno dare un tasso orario dei costi del contribuente che dovrebbero aggiungersi alla fattura di stipendio del datore di lavoro. Ho proposto quello che il numero dei dollari all'ora si trasforma in in una soprattassa alla parte del datore di lavoro della tassa di FICA. Sarebbe raccolto attualmente mentre l'impiegato ha lavorato ed allora be è rimesso all'ente locale come risarcimento al contribuente per i costi supplementari di sociale-servizio.

Un tal sistema ha presupposto il registro universale delle persone che avévano entrato illegalmente negli Stati Uniti ed erano rimanere qui. Se la deportazione non sia un risultato, non ho veduto ragione per la quale legittima la gente non avrebbe aderito. Se non facesse e fosse rilevata, tuttavia, la deportazione sarebbe obbligatoria. Un motivo per il registro sarebbe in modo che il governo potesse raccogliere le informazioni sulle diverse famiglie su cui basare la soprattassa.

Un'altra edizione era che questo schema richiede un nuovo tipo totale di tassa. Richiede il calcolo dettagliato che può essere trattato soltanto dai calcolatori. In quel rispetto, era come la mia proposta di “tariffa di datore di lavoro-specific„ che avrebbe livellato i differenziali di lavorare-costo nel commercio mondiale. Forse il mondo era tecnologicamente pronto per questo nuovo metodo.

Ho pensato che sterà dando un contributo alla politica degli Stati Uniti. La domanda di immigrazione clandestina è estremamente che divide. Da una parte, abbiamo repubblicani nel congresso (particolarmente rappresentante. Tom Tancredo) che rappresenta gli interessi della gente native-born gradice quelli presumibilmente in Postville che si è risentito della violazione dei bordi degli Stati Uniti e vuole l'azione correttiva. Da un lato, abbiamo Democrats (e repubblicani come il Sen. John McCain ed il presidente Bush) che sostengono un programma di amnistia per guadagnare un vantaggio politico. La comunità ispana a crescita rapida si trasformerebbe in in un'altra particella elementare nella loro coalizione dell'arcobaleno per accertare le maggioranze elettorali future.

Il problema è che l'edizione era stato resa personale. I fautori del Latino vedono gli avversari dell'amnistia come “bigotti„ ignari ed odiosi mentre i gruppi di anti-amnistia vedono la gente che ha entrato illegalmente in questo paese come trasgressori che devono essere punito. La comunità è stata divisa in due accampamenti facenti la guerra che desiderano rotolarsi politicamente invece di ricerca della soluzione di compromesso.

Nel modo politico attuale, la domanda immigrata può facilmente mantenere la nostra nazione divisa per un altro mezzo secolo o di più. Perché non rendere a questa edizione un aspetto di accoppiamento i benefici finanziari e dei costi? I datori di lavoro degli operai immigrati mal pagati raccolgono i grandi profitti. Dovrebbero anche sopportare i costi collegati. Avversione dell'introito dall'equazione. Dico: “Più wetbacks, più bigotti.„ Non che è un miglioramento alla nostra politica? Una proposta di compromesso di questa specie inoltre è sembrato adatta per un candidato che rappresenta il partito di indipendenza, posizionato politicamente fra i Democrats ed i repubblicani.

Ho preparato questo schema sotto forma d'una proposta e lo ho inviato sul mio Web site di campagna, collegato alla pagina anteriore. È stata intitolata: “Una proposta da occuparsi di immigrazione clandestina„. Prima di scrittura esso, googled “l'immigrazione clandestina del Minnesota„ e sono stato diretto verso un rapporto trasportato al regolatore del Minnesota nel dicembre 2005. Questo rapporto mi ha dato alcuni dati per quanto riguarda i costi immigrati nella nostra condizione.

La mia idea era, naturalmente, che una campagna politica come mie avrebbe fornito una piattaforma per presentare la proposta di questa specie. Potrei avvicinarmi ai mezzi con la maggior legittimità che come cittadino normale. Forse la mia proposta ispirerebbe un dibattito politico sull'oggetto. Quel presupposto ha dimostrato eccessivamente ottimista. Ma lo ha mantenuto andare per un certo tempo.

Risposte di ricerca su questo di proposta

Quando la donna dall'associazione americana degli avvocati di immigrazione (AILA) lo ha denominato circa l'indagine del gruppo, ero felice di prendere la chiamata. Stavo volendo ventilare la mia proposta con sia i gruppi di anti-amnistia che pro-. Qui era un'pro-amnistia una. Abbiamo avuti una buona, discussione amichevole. La donna ha accosentito che forse era tempo affinchè i gruppi differenti di immigrazione compromettesse.

Quando ho chiesto i nomi di altre organizzazioni, ha suggerito che comunicassi con il presidente del capitolo dei Minnesota-Dakota del suo gruppo. Ho denominato il suo ufficio di Minneapolis. Questo uomo lo ha fatto riferimento a parecchi individui, pricipalmente avvocati o academics, che hanno avuti un interesse in questo problema. Ho spedetto le copie della mia proposta ai due funzionari e ad altri di AILA che hanno fornito le informazioni del contatto, chiedenti le risposte. Non sono venuto mai.

Per i gruppi di anti-amnistia, ho fatto una ricerca del Google. Un elenco altamente allineato era quello della federazione della riforma americana di immigrazione (FAIR) in Washington, DC. Il relativo rappresentante regionale era Susan Tully che ha vissuto in Viroqua, Wisconsin. Quando ho denominato Tully, stava circa per lasciare la città per un congresso. Mi ha chiesto di spedirla una copia della mia proposta.

Due settimane più successivamente, abbiamo avuti una conversazione telefonica. Tully non ha gradetto la mia proposta a causa della relativa caratteristica di amnistia. Chiesto notizie sulla deportazione degli immigranti illegali, ha detto che non ha favorito che si avvicinano a neanche. Il suo gruppo stava mettendo a fuoco su applicazione delle leggi attuali che lo hanno reso illegale per i datori di lavoro deliberatamente per impiegare gli immigranti illegali. Se ci fosse efficace applicazione, quindi i lavori si asciugherebbero in su e i illegals lascerebbero volontariamente il paese. Non era diverso del metodo che stavo suggerendo, comunque un poco più duro. Lo renderei legale per impiegare gli immigranti illegali a condizione che datori di lavoro pagati una soprattassa.

Inoltre ho cercato un'opinione da due politici molto in vista. Uno era penny del Tim, un ex membro del Congresso che, tranne Jesse Ventura, era il membro più noto del partito. Il penny ha accosentito dal email per esaminare la mia proposta. Lungamente, ha risposto con una breve dichiarazione: “Bill - legga la vostra carta.  Segue ragionevolmente molto attentamente con la piattaforma del partito di indipendenza.„ Quello era tutto. Non ci erano osservazioni o le critiche ma almeno le mie idee sono state vedute come essendo all'interno della gamma di accettabilità per il nostro partito.

L'altro era il regolatore repubblicano del Minnesota, Tim Pawlenty, recentemente passato sopra per la scanalatura presidenziale vice da John McCain. È stato conosciuto per essere critico di immigrazione clandestina. La lettera del regolatore, datata 9 settembre, non ha fatto riferimento specifico alla mia proposta ma ha accennato alcune iniziative di legge che il suo ufficio aveva fatto in questa zona. Inoltre ha suggerito che mi metterà in contatto con i miei rappresentanti scelti nel congresso. , Naturalmente, stavo cercando di trasformarmi in in un di loro.

Tribuna di Keith Ellison sul riforma di immigrazione

I quattro giorni più successivamente, realmente mi sono messo in contatto con il mio membro del Congresso che era inoltre il mio avversario nella corsa congressuale, Keith Ellison. Ero sulla lista del email della sua campagna. Ho ricevuto un messaggio di posta elettronica dal responsabile di campagna, Larry Weiss, invitante i sostenitori di Ellison “a dilagarlo in su„ ed a risultare gli elettori per vincere l'elezione di novembre.

Questo email inoltre ha annunciato che il membro del Congresso stava ospitando sabato il 13 settembre “una tribuna sulla riforma di immigrazione„, fra il 1:00 P.m. ed il 3:00 P.m. al mercato globale di Midtown sulla via del lago a Minneapolis, lo stesso luogo in cui Michael Cavlan ed io aveva avuto pranzo. Inoltre, il seguente giorno, domenica il quattordicesimo, Keith Ellison parteciperebbe alla parata messicana di festa dell'indipendenza. Dovremmo incontrarci al 11:00 a.m. all'angolo delle vie del lago e di Bloomington, con la parata che ottiene in corso a mezzogiorno.

Non ho avuto bisogno di migliori spie che questo di imparare che cosa il mio avversario stava facendo. (Ancora non avevamo stabilito il contatto durante la campagna.) Inoltre, è stata cronometrata perfettamente per avanzare il mio interesse new-found nelle domande di immigrazione. Così ho rivelato alla tribuna e mi sono seduto nel mezzo del pubblico. Larry Weiss lo ha riconosciuto e così, forse, ha fatto Ellison. Tuttavia, non abbiamo parlato l'un l'altro.

La riunione, che ha durato circa un'ora, era principalmente circa come i gruppi dell'pro-immigrante potrebbero rendersi politicamente efficaci. Stavano chiedendo gli agenti federali di arrestare le incursioni sugli operai immigrati ed anche i cambiamenti nella legge che li permetterebbe di ottenere le autorizzazioni di driver. Ellison era simpatico, naturalmente. Verso la fine della riunione, ho fatto a Keith Ellison una domanda in tre parti, non destinata per imbarazzarlo ma per trarre gli atteggiamenti fuori che potrebbero riguardare la mia proposta. Ha dato le risposte dirette. Sì, era illegale secondo legge corrente affinchè i datori di lavoro impiegare gli operai non documentati. Non ha risposto al mio suggerimento di esigere le indennità finanziarie dai datori di lavoro, forse perché il punto della mia domanda era poco chiaro.

Dopo la riunione, ho appeso intorno all'attesa da comunicare con Ellison. È sembrato provare ad evitarlo. Lungamente, mi sono presentato come uno dei suoi avversari di campagna - Ellison ha detto che già ha saputo - e passato lui una copia della mia proposta di immigrazione. Se prevedessi una risposta, non ho ottenuto mai uno. Inoltre ho provato a comunicare con alcuni dei rappresentanti dei gruppi ispani. Si ha detto che avrebbe esaminato la mia proposta sul Internet ed avrebbe ottenuto indietro me. Non ha fatto mai. Quello è il senso che stava andando con i gruppi di pro-amnistia. Nessuno risponderebbero a qualche cosa che provassi a fare.

Il email del Weiss, naturalmente, inoltre lo aveva avvisato alla parata messicana di festa dell'indipendenza. Non ero stato invitato a questa parata e precedentemente non ho saputo a questo proposito. Calcolare male, ho rivelato a Bloomington ed il lago al 11:30 P.m. La parata già aveva cominciato. Infatti, i dimostranti alla conclusione della parata già avévano lasciato l'angolo. Quando ho provato a saltare dentro dietro loro, un funzionario di parata mi ha detto che la parata era sopra. Tuttavia, sono stato permesso camminare dietro l'ultima automobile.

Così ho fatto questo, portando un grande, cappello messicano viola ed il trasporto del cartello che ha letto: “Bill McGaughey per il congresso degli Stati Uniti - partito di indipendenza - può parlare dei lavori?„ Anche se le folle erano sparse per allora, alcuni spettatori hanno formulato le osservazioni; ma principalmente sono stato ignorato. Ho camminato un ovest dei circa 15 blocchi e via del lago ed allora indietro ancora alla mia automobile parcheggiata. Guardando indietro su esso, la mia partecipazione era piuttosto patetica.

Dovrei accennare che inoltre mi sono messo in contatto con due redattori dei giornali della comunità ed ho discusso la mia proposta di immigrazione con loro. Uno era Ed Felien, redattore dell'orgoglio di Southside, quale avevo conosciuto con indifferenza per circa dieci anni. L'altro era Alberto Monserrate, il redattore del giornale del Latino, la La Prensa ed il proprietario di altri mezzi ha puntato sulla comunità ispana. Lui ed io avévano avuti uno scambio amaro di email verso la fine del 2006 in cui ero un volontario di campagna per Tammy Lee. Ha sostenuto Keith Ellison.

Ed Felien

Felien ed io hanno scambiato i messaggi di posta elettronica durante parecchi giorni in settimana scorsa di settembre. Era un ex membro del Consiglio della città di Minneapolis con le viste distintamente di sinistra. Il suo hang-up dalla mia prospettiva era che non ha creduto che gli immigranti illegali fossero contribuenti di valutazione dei costi più di che cosa hanno contribuito nelle tasse. Infatti, ha sostenuto che fra le imposte delle entrate, le imposte fondiarie e i withholdings di imposta sul reddito e di FICA-tassa per cui mai avrebbero ricevuto un rimborso o non avrebbero ricevuto i benefici, questi operai stavano truffandi finanziariamente dalla società. Ho citato il rapporto al regolatore del Minnesota che ha compreso un confronto del costo-e-beneficio che mostra l'opposto, ma questo non era abbastanza dettagliato. Lo ha sfidato a trovare più informazioni.

Allora un candidato congressuale, non ho avuto tempo per tale ricerca. Le informazioni non possono neppure esistere. Se gli operai dell'illegale-immigrante paghino più tasse che il costo dei servizi loro, quindi la mia soprattassa proposta sarebbe zero. La discussione era quindi muta. Così la materia pone dormente fino a dopo l'elezione quando Ed Felien lo ha eliminato a pranzo - al mercato globale di Midtown. Ha detto che aveva impiegato qualcuno su Craiglist per ricercare la domanda delle tasse pagate dagli operai dell'illegale-immigrante. Inoltre ha raccontato le storie circa Mao Zedong. Desidero che la mia moglie sia stata là. Aveva vissuto con il periodo di anni finali del Mao.

Alberto Monserrate

Il mio scambio con Monserrate è venuto dopo l'elezione di novembre. Aveva inviato un messaggio sulla tribuna di e-democrazia di Minneapolis che ha sostenuto che gli elettori del Latino avévano svolto un ruolo decisivo nell'elezione:  Se Pudo di Si!!!! Il voto ispano era andato in modo schiacciante a Obama. La La Prensa aveva firmato Ellison ed Al Franken. Ciò è sembrato come il vanto a me. (O forse Monserrate stava provando semplicemente a tamburellare in su il commercio futuro per il suo giornale. Ho avuto meno problemi con quello.)

Ho risposto: “Alberto Monserrate ha presentato gli elettori del Latino mentre un blocco di voto relativamente unificato all'interno di una coalizione di diritti civili che era strumentale nel trasporto vota a Obama, a Franken e a Ellison.  I candidati politici ed i partiti quindi si raccomandano di non testimoniare che potrebbero offendere questo blocco degli elettori. Considerando che il sig. Monserrate lo accusasse di essere un razzista bianco quando due anni fa ho sostenuto il candidato Tammy Lee del partito di indipendenza sopra Keith Ellison, non lo ha sorpreso che il suo giornale, la La Prensa, ha firmato Ellison questo anno. …

Sembra a me che la strategia politica di Monserrate ed anche di Keith Ellison, sia di schiacciare i bigotti bianchi - la folla di anti-amnistia - tramite la scatola di scheda elettorale.  Con i numeri di crescita degli elettori ispani, questa può sembrare una strategia di promessa… Ricorderei alla gente, tuttavia, che Barack Obama ha ottenuto alla protuberanza come figura politica nazionale l'appello per un'estremità alle divisioni politiche basate sulla corsa, sull'origine etnica e su altri tali fattori.  I membri principalmente bianchi di comitato nello Iowa che ha dato a Obama una spinta critica durante la stagione primaria presidenziale probabilmente hanno risposto a quello che unificano ed il messaggio promettente.„

La risposta del Monserrate era a primo conciliativo. Ho risposto in natura. Ho avuto, tuttavia, scritto che ho rispettato la gente di anti-amnistia di più dell'ho fatto la gente di pro-amnistia perché, almeno, erano disposte a discutere la mia proposta “di compromesso„ (che pensa a Susan Tully). Ho fatto l'errore di aggiunta: “Lo stessi non possono essere detti per la gente di pro-amnistia - e quello include la La Prensa.„

Nel rileggere il mio email, ho rend contoere che, anche se avevo trasmesso a La Prensa alcuni materiali circa la mia campagna, non avevo inviato loro una copia della proposta di immigrazione. Così ho chiesto scusa a Monserrate circa questo.

Quello ha aperto una cateratta delle accuse contro di me. Monserrate pricipalmente è stato interessato circa la mia dichiarazione che lo aveva denominato “un razzista bianco„ durante la campagna 2006. Avevo ricordato una dichiarazione di quella specie in uno dei suoi email ma non potrei citare il email perché era bloccato in una lima inoperante sul mio vecchio iMAC. Stavo usando la caratteristica di Webmail del Earthlink per i mesi fino a che non comprassi la mia nuova macchina. Ho descritto a Monserrate il messaggio vitriolico da lui dove ho pensato che la dichiarazione comparisse e desse un calendario approssimativo.

Allora ho ricevuto una risposta che dichiara che, Monserrate, aveva osservato con l'intero scambio del email con me durante quel periodo. “William che la verità è io mai non lo ha denominato un razzista bianco isn' t esso? ,„ ha scritto. “Io don' di t uso mai che chiama. Ho controllato i nostri scambi da allora e non lo ho usato mai. La verità è che non avete gradetto semplicemente il mio messaggio e provato a sparare il messaggero e la sua reputazione per sparare il messaggio.„ Ha richiesto lle scuse pubbliche. Ha aggiunto: “Nonlo accusi prego erroneamente pubblicamente ancora. Gradico leggere i vostri alberini. Aggiungete la diversità importante alla discussione. Ma ora dubito I' il ll vede le vostre scritture nello stesso senso.„

Ho risposto dicendo che avrei pubblicato lle scuse pubbliche se mi trasmettesse il email in questione e non riuscissi a trovare che cosa mi sono ricordato. Ma ho ricordato qualcosa. Così Monserrate mi ha inviato le copie di parecchi email. Il gruppo non ha compreso quel messaggio particolare - un messaggio indimenticabile arrabbiato due anni da più in anticipo che hanno acceso ad una certa lunghezza - lui li riconoscerebbe. Senza denaro per le piccole spese affinchè il supporto tecnico accedi ai email congelati sulla mia vecchia macchina, tuttavia, non potrei dimostrare il mio punto. Monserrate aveva detto che non ha voluto sprecare altro tempo su questa discussione. Ho detto che ho accosentito.

Nonostante questo scambio sfavorevole, Monserrate ha formulato alcune osservazioni circa la mia proposta di immigrazione. Ha scritto che l'idea di mettere una soprattassa oraria sul lavoro fatto dagli operai dell'illegale-immigrante ma non sul lavoro fatto da altri “sembra come distinzione a me. Tutti gli impiegati dovrebbero essere curati ugualmente.„ Inoltre è stato in disaccordo con la mia discussione che la domanda di immigrazione dovrebbe essere risolta dal compromesso piuttosto che dicendo l'altro lato “che sono bigotti del `che dovranno semplicemente aderire alle leggi svantaggiose il Jagannat Democratic le passa una volta che con l'aiuto degli elettori del Latino?„

Monserrate ha sostenuto che una maggioranza degli elettori ha sostenuto sia l'elezione del Obama che la riforma completa di immigrazione. “La scatola di scheda elettorale ha deciso l'edizione. You' re non contro quello siete?„ Sì, stavo sostenendo che una soluzione di compromesso avrebbe un migliore risultato durevole. Entrambi i lati hanno dovuto vincere, o, almeno, non perdere. Invii Obama, questo è come tale interroga necessario per essere risolto.

Una funzione fortunata di fare una campagna per la carica politica è che lo sforzo termina. Una persona è costretta a spostare gli ingranaggi. Qui, ancora, diventare di I ha attaccato in un modo controverso. In molti sensi, ho ammirato Alberto Monserrate - per esempio, quando ha scavato fuori le informazioni necessarie sullo scandalo che fa partecipare Chris Stewart. Ma inoltre lo ha lucidato spesso il senso errato. Monserrate ed io possono essere simili in questo senso, essendo testardo controversi. È uso che entra nelle discussioni che si trasformano in le discussioni amare. Ulteriormente, Monserrate ha influenza nella comunità del Latino come editore di giornale e proprietario di una stazione di radio, ho pensato. Così tutto che stia compiendo qui sta facendo i nemici in quella comunità a crescita rapida. Ovviamente, la mia proposta “di compromesso„ sull'immigrazione stava andando in nessun posto. Lasciate esso sia. Il tempo stava esaurendo sulla campagna elettorale e niente era stato risolto.

L'altro esperienze

L'ironia era che ho avuto una buona esperienza di la maggior parte dei miei inquilini che erano ispani. Sono gente laboriosa e famiglia-orientata che generalmente evita l'attività criminale e paga il loro affitto - non tutto, naturalmente, ma più. È pricipalmente con i loro rappresentanti ed amministratori comunali politici che ho problemi. Il problema principale è che i rapporti con il non-Latino-americano o la comunità Anglo stanno essendo forzati nel modo di diritti civili che trasforma la gente “nei bigotti„.

Questa mentalità ha sopravvissuto la relativa utilità. Barack Obama ha realizzato quello ed ha grippato il momento. Siamo tutta e una le nazione, egli disse, condizioni non rosse o blu, gente non in bianco e nero. E penso che la abbia significata. Un insulto contro la gente bianca era un insulto contro la sua madre bianca e contro i nonni bianchi che lo hanno alzato. Nessun padrone dello schiavo bianco colza i suoi antenati.

Inoltre ho avuto esperienza della dislocazione personale che accade quando gli immigranti illegali sono compresi. Parecchi anni fa, ho avuto un inquilino chiamato Vinnie che a volte mi ha posto la moquette per. Vinnie era un giovane dall'Ecuador che ha gradetto party e bere. Purtroppo, stava rendendo a rumori forti nella sua unità dell'appartamento al 4:00 a.m. l'un giorno. L'inquilino sopra lui, che era un guardiano ufficioso, ha denominato la polizia. Quando la polizia di Minneapolis ha scoperto la condizione illegale del Vinnie, lo hanno trasportato fuori per imprigionare. Finalmente deported.

Sono andato giù al centro di detenzione in St. Paul, in cui stava tenendo e gli ho dato venti dollari per comprare gli spuntini. Ma questa azione ha causato lle difficoltà per tutto. No, non avevo controllato la condizione di immigrazione del Vinnie; e, sì, stavo avvantaggiando finanziariamente ricevendo i pagamenti di affitto e la moquette scontata che si situano da lui. Forse, anche, stavo disegnando nel fotoricettore dell'illegalità e della colpevolezza.

Ci era un'esperienza finale che desidero accennare. Una persona sulla tribuna di e-democrazia ha precisato a me che il Web site repubblicano del candidato ha elencato un evento di campagna sulla domenica 26 ottobre venente. Era di essere un dibattito del candidato fra Keith Ellison e lei stessa, Barb Davis White. L'evento, promosso da Asamblea de Derechos Civiles, sarebbe tenuto alla chiesa dell'incarnazione sul viale di Pillsbury a Minneapolis del sud. Ho imparato il nome dell'organizzatore e lo ho denominato. Ha detto che dovrei arrivare un'ora in anticipo. Lui ed altri coinvolgere nella tribuna deciderebbero se potrei essere incluso nel dibattito.

È risultato essere un'esperienza divertente - soltanto il secondo dibattito nella nostra campagna che caratterizza un pubblico in tensione. Mentre attendevo, ero azienda mantenuta da un giovane e da una donna d'aggancio, entrambi gli adolescenti, che lo hanno maneggiato con le domande politiche. Il dibattito in se ha consistito di una serie di domande - alcune chieste da un pannello dei moderatori, altri dai membri del pubblico - che hanno coperto la gamma delle edizioni congressuali con l'enfasi sulle domande di immigrazione, naturalmente. Ho provato a ricapitolare la mia proposta in due minuti conceduti. Ciascuna delle domande sono state fatte nello Spagnolo. Gli interpretatori hanno tradotto queste domande e le nostre risposte. L'unica nota divergente era che una volta, quando ho detto “gli immigranti illegali„, il moderatore ha commentato che non hanno utilizzato quella frase nella chiesa.

I membri ed i garanti del pubblico erano sia gentili che curiosi circa ordine pubblico. Sono stato impressionato con la serietà con cui l'evento è stato effettuato. Ho dato una copia della mia proposta di immigrazione all'organizzatore di evento e, ancora, non ho ricevuto osservazioni. Tuttavia, questo dibattito ha avvenuto vicino al periodo dell'elezione.

al capitolo seguente

di nuovo a: indice

COPYRIGHT 2009 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.newindependencepartyorg/congress-11f.html